24 Aprile 2024

Sostenibilità

La nostra azienda adotta un rigido sistema di gestione integrato, per il controllo di tutti i processi legati alla tutela dell'ambiente, la sicurezza e la salute dei lavoratori.
Forte e sentito è l'impegno volto a promuovere processi produttivi meno inquinanti, per uno sviluppo sostenibile, e a ottimizzare i processi produttivi con la prospettiva di un continuo miglioramento della qualità offerta e del benessere garantito ai propri dipendenti.

Nel 2019 la quota di rifiuti indifferenziati è scesa dal 54% al 29% e con l'installazione del distillatore per il recupero dei solventi è stato possibile il recupero e la reimmissione nel ciclo produttivo di solventi con una conseguente riduzione del 50% dei relativi rifiuti.
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
POLITICA AMBIENTALE E DI RESPONSABILITÀ SOCIALE







A fronte di un impegno ad uno sviluppo rispettoso dei valori sociali ed ambientali, nella volontà di migliorare le proprie prestazioni e la propria immagine in un mercato molto competitivo e dinamico, la Direzione della Conceria Sirte SpA, ha deciso di ampliare l’attenzione al rispetto dei requisiti per la determinazione dell'origine della produzione del cuoio, unitamente al Sistema di Gestione integrato per la Responsabilità Sociale e per l’Ambiente.




In tale ambito, riteniamo che sia necessario:

  • monitorare gli aspetti ambientali associati alla nostra attività ed a quella delle aziende che operano per conto nostro, e gli adempimenti richiesti dalla normativa ambientale di riferimento;
  • definire strumenti gestionali adeguati per tenere sotto controllo sia gli aspetti ambientali significativi che gli adempimenti legislativi cogenti;
  • comunicare a tutto il personale l'importanza di rispettare i requisiti definiti dal Cliente e quelli applicabili in base alla norma UNI EN 16484;
  • migliorare continuamente le proprie capacità nel tenere sotto controllo gli aspetti e le attività collegate alla identificazione e tracciabilità del prodotto.

Per raggiungere i suddetti scopi abbiamo realizzato un Sistema di Gestione Ambientale coerente con i requisiti della norma ISO 14001, in seguito integrato in rispondenza al Codice di Condotta e Responsabilità Sociale UNIC, che permette di:


  • disporre di uno strumento efficace per gestire le attività sia dal punto di vista ambientale che etico e sociale;
  • dimostrare pubblicamente l’impegno verso le problematiche sociali che interessano i nostri lavoratori e con loro, tutte le parti interessate, e a tenere sotto controllo, e se possibile, ridurre e migliorare gli impatti ambientali associati alle nostre attività;
  • cercare, ove possibile, di diffondere lo “spirito etico ed ambientalista” alle aziende che operano per conto nostro;
  • monitorare, per quanto possibile, gli aspetti ambientali e di responsabilità sociale relativi ai fornitori che risultano per noi significativi;
  • promuovere presso i fornitori di lavorazioni che operano per conto di Sirte attività divulgative mirate ad incrementare la sensibilità degli stessi nei confronti dell’ambiente e della responsabilità sociale.

Con il presente documento intendiamo definire e rendere noto alle parti interessate esterne e a tutti gli operatori interni ed esterni all’azienda i principi che intendiamo seguire nella gestione delle nostre attività, ovvero:

  • il pieno rispetto di tutti i requisiti cogenti, normativi e regolamentari applicabili ai propri aspetti ambientali e ai propri prodotti, oltreché’ della normativa in materia di lavoro tra cui, in particolare, lo Statuto dei Lavoratori ed il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro;
  • la promozione tra i dipendenti di un senso di responsabilità nei confronti dell’ambiente, inteso come consapevolezza dei “danni” o dei “benefici” in termini ambientali che possono derivare dai processi e dalle modalità operative attuate;
  • il controllo e la diminuzione, ove possibile, dell’impatto ambientale dell’azienda, mediante una ricerca costante di soluzioni ottimali volte alla riduzione all'origine delle fonti di inquinamento;
  • l’impegno a non utilizzare e immettere in ambiente sostanze pericoloso, promuovendo il progetto ZDHC;
  • il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali, da raggiungere sia con una riduzione degli sprechi di risorse quali materie prime ed energia e con un maggior controllo dei costi ambientali, legati al trattamento (smaltimento/recupero) dei rifiuti, scarichi, emissioni;
  • il miglioramento continuo delle condizioni di lavoro del personale interno e, per quanto possibile, dei lavoratori coinvolti nella catena di fornitura;
  • con l’impegno inoltre di non utilizzare e disincentivare il lavoro infantile, forzato, discriminato, non sicuro o comunque al di fuori dalle tutele previste per legge, dal CCNL;
  • la valutazione degli effetti sull’ambiente delle attività in corso e di ogni altra nuova attività, prodotto o processo che l'Azienda intenda realizzare in futuro e dei nuovi beni/servizi che essa intenda utilizzare;
  • la definizione e, se necessario, l’aggiornamento di procedure di emergenza per la riduzione degli effetti ambientali dovuti a situazioni accidentali;
  • la valutazione periodica dell’efficienza del proprio Sistema di Gestione Ambientale e di Responsabilità Sociale;
  • l’utilizzo di adeguate forme di comunicazione per rendere disponibili al pubblico le informazioni necessarie a comprendere gli effetti ambientali e di responsabilità sociale delle nostre attività, mirate ad instaurare un dialogo aperto ed efficace con tutte le parti interessate;
  • il rispetto dei principi di trasparenza, correttezza e buona fede nei rapporti con istituzioni, clienti, fornitori, concorrenti evitando atti sleali che violino il Codice di Condotta e Responsabilità Sociale sottoscritto;
  • l’assenza di qualsiasi pratica illegale in azienda, come estorsione, frode o abuso d’ufficio, favoritismi illegittimi o comportamenti collusivi;
  • assicurare il pieno rispetto di tutti requisiti cogenti, normativi e regolamentari applicabili ai propri aspetti ambientali e ai propri prodotti, oltreché della normativa in materia di lavoro e di salute e sicurezza del lavoro, tra cui, in particolare, lo Statuto dei Lavoratori ed il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro.

La presente Politica viene diffusa in azienda perché sia conosciuta e sostenuta da parte di tutto il personale. Essa viene inoltre resa disponibile al pubblico garantendone la consultazione alle parti interessate esterne.

La presente Politica viene completata da obiettivi e traguardi ambientali pianificati periodicamente dalla Direzione e messi a conoscenza del personale aziendale e di coloro che ne facciano richiesta.




Santa Croce sull’Arno, 6 Dicembre 2023

L’Amministratore Unico della Conceria Sirte Srl

Fabio Fedi

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Scegli la lingua
Sembra che la lingua del tuo browser sia diversa dal sito web
bandiera dell´Italia
ing flag
cookie